Baby Parking
Il regolamento del Baby Parking

L'Accettazione

I bambini che usufruiranno dei servizi del baby parking, dovranno presentare le seguenti caratteristiche:

  • avere un'età compresa tra gli 8 e i 36 mesi.
  • regolarizzare la quota d’iscrizione, mensilmente la retta preventivamente concordata.

I bambini verranno iscritti al baby parking fino al raggiungimento della massima capienza disponibile, gli esclusi saranno inseriti su una lista d’attesa. Al liberarsi di un posto, verrà data la priorità a chi era primo in ordine temporale, la conferma del posto avviene tramite il pagamento della quota d’iscrizione.


Gli orari

Apertura 7.30 e chiusura 18.30 dal lunedi al venerdi.


Regolamento per l'entrata e l'uscita

Il bambino/a deve essere accompagnato e ripreso dai genitori o da persone in possesso di delega e di documento di identità, previa comunicazione scritta al dirigente del baby parking. Nel caso di genitori separati o divorziati, la direzione si riserva di chiedere un’ autorizzazione reciproca delle due figure genitoriali sia su se stessi che sulle persone delegate da ognuno. In caso di genitori minori, il prelievo del bambino avverrà unicamente dal soggetto investito della tutela legale.


La malattia

Nella casistica di sospetta malattia infettiva, diarrea o vomito, temperatura superiore ai 38°C corporei, i genitori saranno immediatamente contattati e dovranno pertanto provvedere al ritiro del bambino nel minor tempo possibile. La direzione cercherà di garantire la massima attenzione affinché vengano evitati i contagi, tuttavia declina ogni responsabilità per malattie eventualmente contratte all’interno della struttura. Il Baby parking non può somministrare medicine, anche omeopatiche o altre di natura curativa, in nessun caso e situazione.


Piccoli "incidenti"

All’interno del baby parking potranno essere applicate solo leggere pomate cutanee, disinfettanti, ogni ematoma o escoriazione che necessitino di un intervento di questo tipo saranno annotati sull’apposito registro dedicato. Comunque, sarà compito delle educatrici, informare direttamente il famigliare che provvede alla ripresa del bambino all’uscita.


Assicurazione ed infortuni

Tutti bambini iscritti al baby parking risultano assicurati per qualsiasi infortunio che possa avvenire all’intero della struttura In caso d’infortunio le educatrici avvertiranno immediatamente la famiglia e, se necessario, provvederanno ad accompagnare il bambino all’ospedale con l’ambulanza. Per la miglior gestione delle emergenze è indispensabile che la struttura sia in possesso di tutti i recapiti dei genitori.


Abbigliamento del minore

Ai genitori verrà richiesto un corredo personale del minore:

  • un cambio di biancheria intima;
  • un cambio esterno;
  • pantofole o calzini antiscivolo;
  • pasta protettiva.
  • salviettine umidificate.

Essendo previste nella struttura attività per le quali i bambini si possono sporcare e attività di motricità, i genitori sono invitati a vestire i bambini con abiti comodi, lavabili e non di particolare pregio.


Iscrizione

All’atto dell’ iscrizione e solo dopo il versamento della quota ad essa relativa, si potrà confermare l’assegnazione del posto al piccolo, essa potrà avvenire in qualsiasi momento dell’anno fino ad esaurimento dei posti ed ovviamente sarà rapportata ai mesi successivi all’iscrizione I posti saranno garantiti ed avranno la precedenza su tutti per i bambini che già frequentano il baby parking dall’anno precedente o alle famiglie che hanno altri figli che già frequentano la struttura.


Rinuncia del posto per i bambini che già frequentano

Per le famiglie che rinunciano al posto prenotato con regolare iscrizione sono tenute a dare comunicazione entro i 30 giorni precedenti la data programmata per l’inizio della frequenza; in questo caso la direzione si riserva la facoltà di restituire o no la quota di iscrizione già versata. Qualora non venissero rispettati tali termini, sicuramente la quota di iscrizione già versata non verrà restituita. Per chi volesse recedere dal contratto in corso d’anno , la direzione richiederà come penale la corresponsione di una mensilità. Per i bambini che non sono stati inseriti per mancanza di posti, verrà stilata una lista di attesa che ovviamente verrà rispettata in ordine di iscrizione al liberarsi di ogni singolo posto.

Baby Parking